Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
4 settembre 2012 2 04 /09 /settembre /2012 07:55

A volte capita proprio di avere qualcosa dentro e di non capire bene cos'è. Magari alla Tv si vede di sfuggita una notizia che può quasi essere interessante ma poi subito dopo ci si ritrova  confusi, tanti servizi inutili ai TG.

 

Si confusi, è la parola giusta. La TV bombarda di informazione, troppa informazione, la maggior parte inutile. Quello che ci vuole è un momento di silenzio e quiete.

 

Adoro quei pochi istanti, sempre più rari, in cui il presentatore non si accorge che è nuovamente in diretta e rimane assorto guardando verso il basso, aspettando che la regia gli faccia segno di leggere la striscia.

 

In quei pochi secondi si può riflettere e pensare "ma che cavolo ho appena sentito?".

Ormai però queste pause sono sempre più rare, i TG sono sempre più efficienti nello trasmettere informazioni senza tregua.

 

Addirittura ora hanno pure "le notizie flash". Mentre i cronisti sempre più sottopagati mostrano i loro servizi, una quantità imbarazzante di notizie scorre in fondo allo schermo del nostro televisore continuando a distrarci sempre di più. Cos'è che ha appena detto il cronista? Oh guarda! L'hai letta la notizia li sotto?

 

Fermatele!

 

Dateci un attimo di tranquillità.

 

Il momento più bello è leggere una notizia su un blog, aprire la schermata per mettere un commento e aspettare. Riflettere su quanto si ha appena letto, ed eventualmente commentare.

 

Si a volte è rabbia quello che si ha dentro, rabbia per la stupidità della TV, non è per le notizie di per se, ma il fatto che le facciano apposta per te.

 

"Ora per consolarti, faccio finta di nulla. Dopo 2 minuti di guerra ti becchi 1 quarto d'ora dedicato a 1 VIP). Mi sembra di stare in un Manga, nei Manga (non ne ho letti tantissimi, ma abbastanza da ritrovare li stessi cliché e trucchetti per appassionare il lettore), normalmente accade che a qualche personaggio capiti una cosa triste oppure particolarmente bella, abbastanza da "dover commuovere".

 

Subito dopo accade qualcosa per sdrammatizzare (magari un personaggio che dice una cosa stupida e a cui viene disegnata una faccia idiota).

 

I TG fanno lo stesso, prima le notizie brutte e poi quelle soft. Lo trovo semplicemente vergognoso. E' mancanza di rispetto verso il telespettatore.

 

 

Articolo ispirato da:

Per quanto tempo ancora? di Maria

 

Grazie per aver condiviso i tuoi pensieri.

Condividi post

Repost 0
Published by vitalluni - in Elucubrazioni
scrivi un commento

commenti

Benvenuto Su Vitalluni

  • : vitalluni - Vita all' Uni
  •  vitalluni - Vita all' Uni
  • : Questo blog è dedicato alla vita in università. Utile sia per chi pensa di iscriversi all'università, sia per chi già la frequenta.
  • Contatti

Vitalluni Consiglia: