Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
7 novembre 2011 1 07 /11 /novembre /2011 23:44

Seguire uno stile di vita corretto aiuta nello studio. Sarà un affermazione banale (eppure quando a mio tempo cercavo blog che dessero consigli per seguire le lezioni non ne ho trovati e per me non erano argomenti banali), ma a volte quando si è sommersi dallo studio si tende a dimenticarsene. Ci sono alcuni punti fondamentali :

 

  1. Alimentazione
  2. Attività
  3. Riposo

 

Sono tutti e tre molto importanti. Partiamo al contrario (tipico ragionamento mentale di uno scettico / anticonformista). Il Riposo è essenziale. Dormire almeno 8 ore ogni giorno e seguire sempre gli stessi orari è importantissimo. Prima dovrete alzarvi prima sarà meglio andare a nanna.. Ci sono recentissimi studi che mostrano come anche solo il cambio dell'ora legale/solare può essere dannoso alla salute. Figuriamoci quindi cosa possono farci le serate in discoteca o le notti in bianco!

 

E' stato appurato che chi non riposa bene ha seri problemi a concentrarsi e a rimanere sveglio (ma va questa poi non la sapevo O_O! ). Se si vuole rendere sullo studio (e vale anche per il lavoro) dobbiamo scordarci di tornare a casa alle 4 del mattino. Bere alcolici è altamente sconsigliato. Questa non è la critica da parte di un astemio: pure io ho bevuto qualche volta e posso confermare che i giorni dopo ho avuto difficoltà a restare concentrato a lezione. In conclusione si può dire NO ALCOL ( C'è perfino un gruppo su facebook mi pare "Io non abuso dell'alcol! E' l'alcol che abusa di me" che rende perfettamente l'idea! ).

 

Secondo alcuni studi ogni bicchiere di bevanda alcolica uccide un certo numero di neuroni. Più che il numero di neuroni però sono le connessioni tra di essi che mi preoccupano. Per ogni Neurone che perdete, se ne vanno via migliaia di connessioni del vostro cervello. (Gia! Ogni volta che al TG parlano dell'alcol parlano solo dei neuroni.. e delle povere connessioni neuronali chi se ne occupa?)

 

Passiamo al punto 2.

 

Attività fisica. E' importantissima per smaltire calorie superflue e per infiniti altri motivi. Se la vostra facoltà è inerpicata su per i monti e dovete salire 500 gradini prima di arrivare in aula allora siete fortunati (anche se alcuni potrebbero uccidermi a tale affermazione.. XD) ! Andare a scuola è già di per se un'attività fisica sufficiente! Se invece arrivate in motorino forse vi conviene considerare qualche serata in palestra.. O qualunque altra attività fisica riuscite ad immaginare :).  L'attività fisica inoltre aiuta a smaltire le tossine prodotte dal corpo, migliora la circolazione, previene problemi al cuore etc.  Insomma se come me avete la scuola in cima a una montagna anzichè lamentarvi della strada che dovete fare per arrivare in aula, ringraziate chi ha avuto la brillante idea di farvi fare tutte quelle scale. ( Bè se poi i treni sono in ritardo allora sono cavoli amari arrivare in orario a lezione.. Specie in questi giorni in cui purtroppo il maltempo la fa da pardona ).

 

Punto 1.

 

Alimentazione. Ecco tutte le novità sull'alimentazione! Avete presente quando dopo la pausa pranzo vi viene quell'irresistibile voglia di schiacciare un pisolino e gli occhi iniziano a chiudersi nonostante siate in prima fila e il prof. di turno che spiega vi guarda di sbieco? Bene. E' colpa del vostro pranzo! Un pranzo leggero aiuta a rimanere svegli.

Ovviamente la giornata parte con una buona colazione. (Ok non è una vera novità) Un piccolo spuntino è necessario a metà mattinata per fornire gli zuccheri mancanti al vostro cervello. Infine il pranzo è quello che normalmente vi stende e se avete lezione anche al pomeriggio è meglio fare un piccolo spuntino e rimandare l'abbuffata a cena. (Da quando ho iniziato a fare pranzi leggeri ho notato un netto miglioramento nella sonnolenza pomeridiana).

 

Tuttavia attenzione! Pare che da persona a persona ci siano cibi che fanno venire sonno e altri che tengono svegli! (Ad alcune persone, io sono tra quelle sfortunatissime persone, il caffè conciglia il sonno. Se prima di andare a scuola prendo un caffè infatti il viaggio in treno lo passo dormendo..). Ho letto (ma non garantisco che sia vero!) che i cibi "sonnolenti" sono correlati al gruppo sanguigno delle persone. Se trovo di nuovo il link lo aggiungo a fondo pagina.

 

Saper cucinare è importantissimo (Per la cronaca penso di saper fare 2 piatti in croce, niente di chè. Giusto per non morire di fame)! Chi meglio di voi sa cosa vi piace mangiare? Prepararsi da soli il cibo significa avere il coltello dalla parte del manico. Sarete più indipendenti prima di tutto e potrete variare a piacere la dieta! Ammettetelo: cucinare è pure divertente e rilassante. E rilassarsi è importante visto che l'università comporta prima di tutto tantissimo stress! (non ditelo a nessuno, io sono un assiduo frequentatore dei blog di cucina e nutrizione anche se poi metto in pratica raramente quello che apprendo XD).

 

 

Se arrivati a questo punto sapevate già tutto.. complimenti! Siete studenti nella media!. Una stile di vita sano è il minimo richiesto per affrontare l'università! Fare una vita equilibrata significa avere anche una o due marcie in più rispetto ad altri studenti che magari fanno le serate in discoteca! Ovviamente ci sono un sacco di altri fattori, ma per lo meno potrete dire che l'università non vi ha rovinato la salute!

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

L'importanza di seguire le lezioni (perchè è importante)

Disturbi del sonno causati dall'alimentazione

Alimenti che conciliano il sonno. Alimenti che tengono svegli

Cosa faccio se mi prender il singhiozzo durante la lezione?

Repost 0
Published by vitalluni - in Cucina
scrivi un commento
4 novembre 2011 5 04 /11 /novembre /2011 09:56

Ecco un argomento che potrebbe interessare a molti: prima di tutto non esistono guadagni legali facili. In rete è possibile trovare un incredibile numero di truffe che vi promettono soldi. In realtà nessuna di esse funziona e ha come risultato che siete voi a perdere denaro/tempo.

 

Per chi volesse davvero guadagnare online, sappiate che ho speso un pò di tempo informandomi e a quanto pare è impossibile guadagnare bene (ci sono veramente poche persone che guadagnano col web, se escludiamo colossi come Google, Facebook etc.). La maggior parte delle volte si rischia semplicemente di diventare evasori fiscali perchè per pagare le tasse su 100 euro bisogna fare un numero incredibile di scartoffie e procedure varie (che portano via tempo). Quindi o si decide di guadagnare tanto (ed è mooooltoo difficile). Oppure si decide di non guadagnare proprio (come faccio io) e si sfrutta l'occasione solo per farsi conoscere e condividere opinioni.

 

Lavoro di articolista: forse è l'unico lavoro che si trova ma è decisamente sottopagato. In generale tutti i giornalisti che lavorano ad articoli non vengono pagati un granché. Eppure c'è sempre chi è pronto a viaggiare nei paesi in guerra per riuscirvi a dare un po di informazione. Il fatto è che proprio a causa del gran numero di blog, per gli editori è facilissimo trovare articolisti e a causa della grande offerta di lavoro questi vengono sottopagati. Creare un blog non è affatto conveniente per guadagnare. Lo sai che creando un blog stai inevitabilmente riducendo il guadagno di qualche altra persona? Mentre ti stai accontentando di un guadagno minuscolo derivante da inserzioni e pubblicità (1 click su una pubblicità vale meno di 1 centesimo di euro. Per fare anche solo 100 euro servono migliaia di visitatori).

 

Siti di guadagno: sono tra i pochi ad attirare tanti visitatori, ma sono così diffusi che se provate a crearne uno non attirerete mai abbastanza visitatori. Inoltre i sistemi consigliati in questi siti non funzionano mai. Servono solo ad attirare visitatori.

 

Giochi d'azzardo: Non c'è modo di guadagnare con le scommesse e le puntate. I cosiddetti "sistemi" non funzionano mai e anzi, aumentano le possibilità di vincita dei casinò Online. ( clikka qui se vuoi vedere la dimostrazione matematica della truffa ) In generale QUALUNQUE sistema che preveda di giocare sempre più soldi ha come conseguenza la perdita di tutto il denaro. Mentre qualunque altro sistema riduce la possibilità di vincita e non è mai un sistema equo.

 

Dimostrazione definitiva (click qui)

 

Lavoro da casa: Non funziona mai, al limite potreste essere assunti da un azienda che vi fa lavorare da casa (non senza prima avervi visto di persona). Ma difficilmente incontrerete questa azienda sul Web. In generale anche il lavoro per corrispondenza è sottopagato.

 

Questioni Fiscali: Tutti i sistemi di guadagno online prevedono la sottoscrizione di un contratto in cui dichiarate voi stessi di occuparvi delle questioni fiscali. Questo significa che metà dei soldi che guadagnerete verrà presa da un commercialista e un' altra parte di questi soldi verrà  versata come contributi allo stato. Questo in pratica significa lavorare sempre come Freelance, e non avrete un sacco di vantaggi come il supporto gratuito dei sindacati per dipendenti di aziende.A meno

 

Voci enciclopediche: esiste già Wikipedia, se volete condividere un qualunque tipo di conoscenza il vostro sito resterà sempre in seconda posizione perché Wikipedia è alla prima posizione. (un sacco di siti aggiungono voci a Wikipedia in cambio dei backlink al loro sito, convinti in questo modo di aumentare le visite: in realtà non funziona. Ottengono si qualche click in cambio, ma facendo così mandano la voce di Wikipedia in prima posizione.).

 

Quindi forse se volete davvero guadagnare col web vi conviene diventare commercialisti ed aprire un sito web gratuito di consulenza (perchè i sitiweb a pagamento esistono già per i commercialisti). Ovviamente con quello che guadagnereste da commercialisti ... chi ve lo farebbe fare di aprire un sito web visto che a questo punto guadagnereste senza il web? Manco farlo apposta, vi servirebbe una buona pubblicità per lanciare il sito (e la pubblicità costa!). A questo punto vale ancora la pena guadagnare con il web?

 

L'italia è uno dei paesi con il maggior numero di liberi professionisti (anche qui colpa delle pubblicità? O è semplicemente colpa delle aziende che licenziano dipendenti?)

Repost 0
2 novembre 2011 3 02 /11 /novembre /2011 08:21

Nella puntata di Domenica di report viene discussa una curiosa notiza che riguarda la famiglia Berlusconi. Il fatto cioè che la Mondadori sia entrata a far parte del business del gioco d'azzardo online. Battuti tutti sul tempo a quanto pare, ma per pura fortuna (Ho fatto appena in tempo a pubblicare un articolo contro il gioco d'azzardo che già alla TV iniziano a scannarsi per dare la notizia di Berlusconi ) Saltando i dettagli del caso di cui troverete abbondante materiale sul web: resta il fatto che ora l'ultima concessionaria del gioco d'azzardo online (Glaming) è posseduta per il 70% dalla Mondadori.

 

Tempismo a parte la notizia non mi sorprende neanche un po visto che è risaputo che possedere attività di scommessa e gioco d'azzardo permette di avere grandi guadagni (molti consigliano di aprire un casinò invece che di giocare d'azzardo, e notiamo che fino a qualche anno fa il gioco d'azzardo era illegale in Italia).

Tuttavia siamo davvero così babbei da sperperare i nostri guadagni giocando d'azzardo?

 

A quanto pare la risposta è si, altrimenti non si spiegherebbe la mossa della Mondadori che è un ulteriore schiaffo in faccia alla nostra stupidità. Come già detto nel precedente articolo, ogni Media disponibile è invaso dalla pubblicità dei giochi d'azzardo Online.

 

- Il mio account di facebook è invaso da pubblicità dei giochi d'azzardo.

- La mia casella di posta elettronica è piena di spam dei giochi d'azzardo.

- Alla Tv continuano a trasmettere pubblicità di casinò online.

- Quando effettuo ricerche online mi compaiono pubblicità di giochi d'azzardo anche in siti che non c'entrano nulla.

 

A quanto pare agli italiani è bastato sorbirsi per qualche mese le pubblicità dei giochi d'azzardo Online per cadere nella trappola. Del fatto che la trappola sia già scattata ne è la conferma la mossa di Berlusconi (prima di tutto astuto industriale che quindi penso investa denaro solo laddove è sicuro di poter guadagnare). Devo effettivamente notare che prima di qualche mese fa, le pubblicità dei giochi d'azzardo Online non mi avevano ancora raggiunto. Ora che invece sono bombardato di continuo da queste pubblicità vengo a sapere della manovra della Mondadori, fatto che mi conferma quanto imbeccilli noi siamo.

 

Il ragionamento è veramente banale: se io ho ricevuto centinaia di pubblicità, lo stesso sarà stato per altre persone (Lo scopo della pubblicità infatti è proprio quello di raggiungere molte persone contemporaneamente). Ovviamente la pubblicità è abbastanza subdola per motivi che illustrerò in altri articoli ma sappiate solamente che se avete Facebook, e vi compare la pubblicità di un gioco d'azzardo Online, vuole quasi sicuramente dire che il vostro account è etichettato come "possibile giocatore d'azzardo". Quindi magari ad alcuni di voi queste pubblicità non compariranno proprio per il fatto che qualche computer dall'altra parte della rete, sa che non siete interessati al gioco d'azzardo. La cosa subdola di questo tipo di pubblicità è che i giocatori d'azzardo veri (cioè i drogati di scommesse) saranno bombardati da pubblicità incessantemente e non riusciranno a resistere alla tentazione. Quindi riprendiamo il ragionamento.

 

- Pubblicità mirata ai possibili giocatori d'azzardo.

- La pubblicità continua a essere trasmessa ininterrottamente.

- Grossi industriali investono nel gioco d'azzardo.

 

Il collegamento è ovvio. Se dopo mesi di pubblicità qualcuno investe in un settore, vuol dire che quel settore è sicuramente remunerativo. Se il settore del gioco d'azzardo è remunerativo vuol dire che c'è gente che gioca (e che ovviamente perde i soldi). A questo punto è ovvio che un sacco di gente ha continuato a giocare e a perdere denaro altrimenti perchè investire soldi nella creazione di nuovi casinò?  Il dato è preoccupante.

 

A questo punto mi chiedo, quanti soldi sono già stati persi dagli italiani giocando d'azzardo negli ultimi mesi? Quante famiglie sono state ridotte sul lastrico?

 

Il numero esatto non lo so, ma ci scommetto che sono davvero tante famiglie. Fatto ancora più triste se si tiene in considerazione la crisi economica attuale è che i beni di lusso ed i giochi d'azzardo sono mercati in forte espansione.

Non trovate curioso che il mondo è in crisi, mentre il gioco d'azzardo è in forte espansione e ci sono sempre più miliardari? Inizio a capire seriamente la protesta degli Indignados. Certe cose le si capiscono solo quando le si vede in azione. La ricchezza sta più o meno velocemente affluendo nelle tasche di chi ricco lo è gia. Il sistema sembrerebbe essere già al tracollo. Quanto reggerà ancora?

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

- Raddoppio alla roulette col Rosso / Nero : dimostratata la truffa con semplici passaggi matematici!

- Silvio Berlusconi investe nei giochi online

- Mondadori querela Report

Repost 0
31 ottobre 2011 1 31 /10 /ottobre /2011 09:41

 

Un appello a tutti: aiutate gli animali fermando la strage di Halloween!

 

Ogni anno alla fine di Ottobre dobbiamo assistere alla strage di animali (e gatti neri) che dei vigliacchi sterminano per puro svago. Ci sono i soliti deficienti che non sanno fare altro che prendersela con i più deboli.

 

L'allarme viene lanciato ogni anno dalle associazioni degli animali che stimano solo in italia più di 30 mila vittime (fonti varie). Aiutate le povere creaturine a fermarli segnalando le persone coinvolte (foto e filmati possono aiutare le forze dell'ordine a individuare queste persone meschine, so che molti di voi avranno già il necessario come telefoni e videocamere. Vi prego solo di non improvvisarvi detectives: vi ricordo che anche la vostra incolumità è importante! ).

 

Fate girare il messaggio: anche questo può essere d'aiuto per le bestiole. Essere informati è un diritto!

 

"Chi sa solo prendersela con i più deboli, chi crede a certe superstizioni e chi sa solo essere violento, è un vigliacco. L'uso della violenza serve solo ad affermare un potere che è inesistente. Credere a queste superstizioni ed usare la violenza è DEBOLEZZA MENTALE. I vigliacchi sono solo persone deboli, e chiunque possa anche solo pensare di fare del male a creature così magnifiche e indifese come gli animali deve vergognarsene profondamente! Ricordatevi solo che un giorno potreste ritrovarvi voi al posto delle creature che avete tanto maltrattato! E ve ne pentireste amaramente! "

Repost 0
Published by vitalluni
scrivi un commento
26 ottobre 2011 3 26 /10 /ottobre /2011 12:59

Nel gioco d'azzardo esiste una sola regola:

 

Il banco vince sempre.

 

Ultimamente il mio account di facebook è sommerso da pubblicità di giochi online e di scommesse di ogni tipo. Se siete saggi e ricordate qual'è l'unica regola ignorerete le pubblicità. Io non ho mai giocato d'azzardo (anche se qualche app su Facebook in cui NON SI GIOCANO SOLDI VERI l'ho provata. Ma nulla di più).

 

La pubblicità era molto allettante in quanto garantiva di potervi far guadagnare diverse centinaia di euro al giorno. Invece una volta aperta la pubblicità ho scoperto che si trattava di una persona che proponeva di giocare alle roulette online, (ditemi chi di voi non verrebbe incuriosito nemmeno un pochetto da una pubblicità così? XD ) altro non era che il vecchio barbatrucco del Rosso/Nero alla roulette, che più che un trucco in realtà si tratta di una vera e propria bufala.

 

Ecco la truffa del gioco d'azzardo online!

 

Il trucco prevede semplicemente di iniziare con il puntare 1 (euro, dollaro o sterlina o qualsivoglia valuta) e di raddoppiare ogni qual volta si perde. Quando si vince bisogna iniziare a puntare di nuovo 1. Quindi abbiamo una strategia di gioco suddivisa in "round" ognuno dei quali termina non appena si vince, ogni "round" a sua volta è suddiviso in tante giocate (o se preferite chiamatele pure "puntate/scommesse").

 

Apparentemente il trucco sembrerebbe essere una miniera d'oro. Infatti ad una prima analisi quello che pensiamo è "Bé se ogni volta che perdo raddoppio la puntata prima o poi vinco no?" .. SBAGLIATO!

 

Intanto quando si vince un round si vince 1 e basta.

 

Vediamo come mai: immaginiamo di fare un round di gioco (e per round intendo raddoppiare le giocate fino a quando non si vince, dopodiché inizia un altro round ) nel quale perdiamo 5 volte e la 6° volta vinciamo:

 

1° scommetto 1 perdo 1       (1° giocata del 1° round)

2° scommetto 2 perdo 2      (2° giocata del 1° round)

3° scommetto 4 perdo 4      (...)

4° scommetto 8 perdo 8

5° scommetto 16 perdo 16

6° scommetto 32 vinco 32  (6° giocata del 1° round)

 

A questo punto ci sembra di aver vinto tantissimo (32 monete per l'esattezza), ma invece se guardiamo i soldi persi prima (1+2+4+8+16) vediamo che prima di vincere 32 in totale abbiamo perso 31, quindi il guadagno è di 1 sola moneta. (E sarà sempre così, infatti anche nel momento in cui crediamo di aver vinto 1024 in realtà prima ne avremmo dovuti perdere 1023).

 

Inoltre per poter sperimentare questo "sistema" è necessario avere a disposizione una grande quantità di denaro iniziale. Ad esempio la truffa che ho visto io proponeva di iniziare a giocare con 50 euro. (tutti soldi che saranno persi, più avanti vedremo il perchè).

 

Nell'esempio che ho fatto, 50 unità di denaro non bastavano. Infatti alla 6° puntata dobbiamo puntare 32 ma avendone gia persi 31 ce ne sono rimasti 19 (50 -31 = 19) quindi nel mio esempio avete appena perso 31 soldi.

 

Mettiamo le cose sul piano matematico.

 

Bé allora a questo punto gli scommettitori più sfegatati avranno pensato. "Si ma quant'è la possibilità che io perda 5 volte di fila appena inizio a giocare?". Rispondo io per loro.  La possibilità è 1/32. ( In realtà è leggermente diversa perchè le roulette non hanno solo ROSSO e NERO ma hanno anche il VERDE, ma vedremo anche questo più avanti).

 

Sembrerebbe un dato allettante.. MA NON LO E'!

 

Ammettiamo che non si verifichi questa possibilità al primo round. Quindi se ho una possibilità  di 1/32 (circa) che mi capiti il giro sfortunato allora è lecito ritenere che su 32 round mi capiteranno 31 round fortunati (circa). Questo è giusto, tuttavia non fermatevi a leggere qui perchè la bufala sta per essere smascherata. 

Ipotizziamo di vincere al primo round partendo con 50 monete, siccome la vittoria è sempre di 1 moneta ci ritroveremmo con 51 monete. Tuttavia se ci capita il giro sfortunato alla seconda giocata, quindi:

 

1° scommetto 1 perdo 1

2° scommetto 2 perdo 2

3° scommetto 4 perdo 4

4° scommetto 8 perdo 8

5° scommetto 16 perdo 16

6° scommetto 32 vinco 32

 

Dobbiamo smettere di giocare in quanto i soldi PERSI (1+2+4+8+16 = 31)  fino a questo punto sono troppi e in tasca ci rimarrebbero solo 20 (51 - 31 = 20) euro, che non bastano visto che ce ne servono 32. Come abbiamo appena visto il giro sfortunato ci può ancora capitare, stavolta però anzichè esserci avanzati 19 euro ce ne sono avanzati 20 (perchè prima ne abbiamo vinto 1). La domanda è: "riusciamo ad aumentare il nostro avanzo fino a 32 prima che capiti il giro sfortunato?"

 

Se abbiamo fortuna si (calcoleremo fra poco la probabilità), ma quante partite dobbiamo vincere per raggiungere un avanzo di 32?

 

Bé i round da vincere sono 13 (non crediate che sia un numero fortunato.. PERCHE NON LO E'! ).. Infatti 50 euro iniziali + 13  euro ottenuti da altrettante partite vinte danno come risultato 63. Se da 63 togliamo le perdite del giro sfortunato otteniamo come risultato 32.. (63 - 31 = 32). Quindi visto che per arrivare a 63 dobbiamo vincere 13 round noi vogliamo sapere la probabilità che su 13 round NON (grazie a James per la piccola correzione :) )esca il giro sfortunato:

 

Se chiamiamo P il numero 31/32 (P =  0,96875 ). La probabilità è:

 

P*P*P*P*P*P*P*P*P*P*P*P*P = 0,6618... (P * P tredici volte o scritto brevemente P^13)

 

Abbreviamolo e diventa (31/32)^13 = 0,6618.. è solo lo stesso modo di scrivere P*P*P... perchè altrimenti quando le P diventano tante non finirei più di scriverle..

 

Siccome 2/3 = circa 0,66..

 

quindi una possibilità su 3 che esca il giro sfortunato. (comunque non è conveniente, perchè anche se avete 2/3 possibilità di vincere 13 monete, avete una possibilità su 3 di perderne 50! e comunque come vedremo fra poco, perfino questa apparente possibilità di vittoria diventerà esigua)

 

Con questo risultato "sembrerebbe" che abbiamo circa 2 chance su 3 di arrivare a 63 monete partendo da 50.

Invece non è così. Perchè una volta arrivati a 63 monete (e ricordate che a questo punto avevate comunque una possibilità su 3 di perdere tutto, adesso viene la parte più importante), esiste ancora un giro sfortunato che è il seguente:

 

1° scommetto 1 perdo 1      

2° scommetto 2 perdo 2

3° scommetto 4 perdo 4

4° scommetto 8 perdo 8

5° scommetto 16 perdo 16

6° scommetto 32 perdo 32

7° scommetto 64 vinco 64

 

Come vediamo, arrivati alla sesta giocata di questo round avremmo già perso tutto il nostro capitale. Infatti se sommiano le perdite vediamo che il risultato è 63 (1+2+4+8+16+32). Per proseguire il gioco necessiteremo di 127 monete, che però non abbiamo. Infatti se da 127 togliamo le perdite (63) otterremo 64 che è esattamente la cifra che ci manca per continuare (e che non abbiamo).

 

Quindi a questo punto per poter continuare dovremmo prima vincere 64 round. Riusciamo ancora a vincere 64 partite prima che ci capiti il round sfortunato? La risposta è no. Perchè anche se il round sfortunato è molto meno probabile di prima (stavolta il round sfortunato capiterà in media solo una volta ogni circa 64 partite) per arrivare a 127 dobbiamo prima vincere molte più partite (per l'esattezza 64).

 

La possibilità di riuscire ad arrivare a 127 partendo da 63 monete è

 

P^64 (Dove stavolta P e' uguale a  63/64)

 

(63/64)^64 = 0,3649...

 

Come vedete la matematica ci dice che le probabilità di vincere stavolta sono circa 1/3. (rispetto a prima il risultato si è ribaltato).

 

LASCIATEMI IMPRECARE! DIAMINE COME RISULTATO E' PESANTE. ABBIAMO GIA' UNA NOTEVOLE POSSIBILITA' DI PERDITA! NONOSTANTE IL GIOCO NON SIA ANCORA ANDATO MOLTO AVANTI!

 

 

Ripetendo il ragionamento viene fuori questa tabella

 

 

Capitale iniziale Calcolo della probabilità di raddoppiare il capitale iniziale Risultato del calcolo
127 (127/128) ^ 128 0,366...
255 (255/256) ^ 256 0,367...
511 (511/512) ^ 512 0,367...
1023 (1023/1024) ^ 1024 0,367...

 

State attenti!! Il risultato sembra aumentare. Ma in realtà aumenta sempre più lentamente e la matematica ci dice che non andrà mai oltre 0,3678...

 

Quindi anche nelle migliori delle partite di volta in volta abbiamo solo 0,367879... possibilità che il nostro capitale raddoppi mentre abbiamo sempre 0,632120... possibilità di PERDERE TUTTO.

 

Poco fa ho chiesto di fare attenzione perchè  0,367879 è la probabilità di vincere DI VOLTA IN VOLTA, se ad esempio pensate di poter prendere le vostre 50 monete e di arrivare a 1000 euro in un giorno le probabilità si moltiplicano uteriormente tra di loro (diminuendo visto che sono numeri minori di 1). Quindi la probabilità di prendere le nostre 50 monete e di arrivare a 1000 euro è molto più bassa di 0,3678.

 

In particolare se voi avete 50 monete e volete arrivare a 1000 euro la probabilità di arrivare a 1000 euro (in realtà 1023) senza perdere tutto il capitale è di:

 

0,6618 ... *  0,3649... * 0,366... * 0,367... * 0,367... =  0,0119...

 

Ovvero avete solo 1 possibilità su più di 84 di arrivare a 1000 euro partendo da 50. Ripetendo il ragionamento questa possibilità diventa sempre più bassa. Anche partendo da somme relativamente alte la probabilità è sempre a favore del BANCO. Non solo la possibilità è sempre a favore del banco, ma con questa strategia che sembra tanto promettente daremo al banco un vantaggio maggiore infatti mentre scommettendo sul ROSSO/NERO le possibilità di vittoria sono circa 0,49.. usando la strategia del raddoppio le possibilità di vittoria scendono a 0,367 per un singolo raddoppio o scendono anche di più se continuate a raddopiare ulteriormente.. Quindi si tratta di una SUPER TRUFFA. Infatti non troverete mai un casinò che vi consiglia questa strategia proprio perchè consigliarla ai giocatori non sarebbe proprio "lecito". Però ci sono sempre un sacco di persone ERRONEAMENTE convinte della validità di questa strategia.

 

Ora un ultimo dettaglio. Le roulette non hanno solo ROSSO o NERO ma hanno anche il verde (alcune addirittura hanno 0 e 00 che sono due numeri che non sono ne NERI ne ROSSI). Quindi le possibilità SONO MOLTO PIU' A FAVORE DEL BANCO DI QUANTO VI ABBIA APPENA MOSTRATO: RAGIONE IN PIU' PER NON PERDERE TEMPO E SOLDI GIOCANDO D'AZZARDO!!

 

Questo ragionamento può essere ripetuto con qualsiasi sistema è darà sempre come risultato che il banco è fortemente favoreggiato (Dimostrazione qui) (c'è chi propone di giocare coi dadi sestuplicando le puntate, c'è addirittura chi usa un sistema simile al Lotto! Ma come avete appena visto si tratta solo di una bufala con cui ogni anno molte persone perdono UN SACCO DI SOLDI. Ovviamente un sistema simile non è applicabile nemmeno in borsa: lo dico perchè sono sicuro che qualcuno abbia pensato di fare soldi in borsa in questo modo ma come avete appena visto non è possibile.. cioè è altamente improbabile ).

 

Io non credo mai a tutto quello che mi viene raccontato.. e voi?

 

Spero che questo articolo vi sia piaciuto, non ho trovato da nessun'altra parte la dimostrazione di questa truffa e ci ho speso un paio d'ore per dimostrarlo (il mio primo ragionamento si basava sulla vincita media ma non metteva sufficientemente in evidenza la truffa, così ho lavorato ancora un pò per rendere il ragionamento più chiaro.. Manco a dirlo la vincita media era un numero minore di 1 cioè non era una vincita ma una perdita. )

 

Questo è il motivo per cui a scuola da piccoli ci dicevano che la matematica è importante. Buon proseguimento ci vediamo con il prossimo articolo :)

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

Come NON guadagnare online.

Berlusconi investe nel gioco d'azzardo.

Dimostrazione definitiva dei sistemi per le scommesse.

Repost 0
7 ottobre 2011 5 07 /10 /ottobre /2011 10:26

Finalmente una scoperta recente molto importante di cui gran parte del merito è italiano!  Superata la velocità della luce! 

Apprendere questa notizia è stato bellissimo. Non so se si possa fare un paragone, ma penso sia stato meglio che vincere i mondiali di calcio. (Una volta ero un tifoso della squadra azzurra, ora sono invece un tifoso dei ricercatori italiani, che riescono comunque a fare cose incredibili nonostante la mancanza di fondi).

Ho fatto i salti di gioia. Sono contento di ciò. Fin dalle elementari tutti i maestri e le maestre ci continuavano a ripetere meccanicamente che la velocità della luce non può essere superata ( affermazione alquanto scorretta che può far storcere il naso a più di una persona visto che è alquanto imprecisa ).

Bene, finalmente è arrivata la smentita. Ma sarà vero o no? Io sono sempre stato dalla parte degli scettici (ovvero di coloro che credevano fermamente che C potesse essere superata), un pò merito della letteratura fantascientifica (Star-Trek non vi dice nulla? :) ), un po merito del fatto che non si smette mai di sperare in meglio. Sono il tipo di persona che non prende mai per vero tutto quello che gli si dice.


Anche adesso ci saranno sicuramente degli scettici (ovvero quelli fermamente convinti che le misure di questo esperimento siano sbagliate e che C non sia (ANCORA) stata superata). Bene, una volta tanto non starò dalla parte degli scettici, ma resterò dalla parte degli Star-Trekkiani.

 

Non posso affermare che sia vero (lungi da me dal pretendere di poter dire anche 1 sola affermazione vera), ma ci spero parecchio!

 

Ora veniamo ai Mass-Media: Perché diavolo avete diffuso una notizia non ancora confermata!? C'è chi aspetta questa notizia da sempre, non potete farci vedere il fumo e poi niente arrosto!  Insomma, quando al TG hanno detto "Superata la velocità della luce" ho preso la bottiglia per i festeggiamenti (visto che non bevo alcool si trattava di Estathé) e stavo pure per "stapparla", quando hanno detto "L'esperimento è ancora da confermare". Ho riposto quindi la bottiglia con un po di stizza.

 

C'è stata una fuga di notizie e i Mass-Media ne hanno fatto un po quello che volevano. Una cosa è sicura, chi sta lavorando a questa scoperta ci sta andando con i piedi di piombo (Scommetto che qualcuno al CERN ha già le bottiglie di spumante pronte per essere stappate. NdS... Stiamo zitti meglio non gufare... O_O  ). Nessuno a questo punto vuole commettere leggerezze. Ed è forse questo il motivo per cui prima di sapere se possiamo festeggiare dovremmo aspettare ancora un po.

 

Prima di gridare "Gooaall!!" però che ne dite di fare un po la "Ola" per i nostri italiani che lavorano al Cern?

 

 

 

 

Repost 0
7 ottobre 2011 5 07 /10 /ottobre /2011 08:14

Un blog scritto da uno studente, rivolto a voi altri studenti. Sappiamo bene quanto dura sia l'università. Non prendiamola alla leggera, però almeno prendiamola con ironia! :)

 

 

Cose che potrebbero interessarti e riguardano la scuola:

Alimentazione e consigli per seguire le lezioni!

Cosa faccio se mi prende il singhiozzo durante la lezione?

L'importanza di seguire le lezioni (perchè è importante)

Fuori dal tunnel! (che non c'è)

 

Cose che potrebbero interessarti e non riguardano la scuola:

Come non farsi fregare coi giochi d'azzardo (parte I)

Come non farsi fregare coi giochi d'azzardo (parte II)

 

Repost 0
Published by vitalluni - in Università
scrivi un commento

Benvenuto Su Vitalluni

  • : vitalluni - Vita all' Uni
  •  vitalluni - Vita all' Uni
  • : Questo blog è dedicato alla vita in università. Utile sia per chi pensa di iscriversi all'università, sia per chi già la frequenta.
  • Contatti

Vitalluni Consiglia: