Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
13 settembre 2012 4 13 /09 /settembre /2012 08:17

La risposta è : 45 minuti. Normalmente infatti le lezioni sono di 1 ora ciasuna e qest'ora è suddivisa in 45 minuti di lezione e 15 minuti di pausa (il cosiddetto "quarto d'ora accademico"). Ovviamente è a discrezione dell'insegnante se spostare il quarto d'ora all'inizio o alla fine della lezione oppure se allungare la pausa (o accorciarla) in base al progresso nel corso. E' anche possibile che se ci sono due ore di lezione consecutive venga eseguita 1 ora e mezza di lezione seguita da mezz'ora di pausa. Comuque sia le ore sono sempre da 60 minuti. Non è come alle superiori dove ci sono ore da 50 minuti (con 5 - 10 minuti di pausa inclusi se si ha fortuna). Anzi ho scoperto di recente che alle superiori è diventata di moda una strana usanza: Ovvero ci sono giorni in cui le lezioni durano 50 minuti, altri giorni in cui durano 60 minuti. (Credo stia causando parecchia confusione agli studenti questo eh eh).

 

 

Altri articoli che potrebbero interessarti:

L'importanza di seguire le lezioni

Repost 0
Published by vitalluni - in Università
scrivi un commento
4 settembre 2012 2 04 /09 /settembre /2012 07:55

A volte capita proprio di avere qualcosa dentro e di non capire bene cos'è. Magari alla Tv si vede di sfuggita una notizia che può quasi essere interessante ma poi subito dopo ci si ritrova  confusi, tanti servizi inutili ai TG.

 

Si confusi, è la parola giusta. La TV bombarda di informazione, troppa informazione, la maggior parte inutile. Quello che ci vuole è un momento di silenzio e quiete.

 

Adoro quei pochi istanti, sempre più rari, in cui il presentatore non si accorge che è nuovamente in diretta e rimane assorto guardando verso il basso, aspettando che la regia gli faccia segno di leggere la striscia.

 

In quei pochi secondi si può riflettere e pensare "ma che cavolo ho appena sentito?".

Ormai però queste pause sono sempre più rare, i TG sono sempre più efficienti nello trasmettere informazioni senza tregua.

 

Addirittura ora hanno pure "le notizie flash". Mentre i cronisti sempre più sottopagati mostrano i loro servizi, una quantità imbarazzante di notizie scorre in fondo allo schermo del nostro televisore continuando a distrarci sempre di più. Cos'è che ha appena detto il cronista? Oh guarda! L'hai letta la notizia li sotto?

 

Fermatele!

 

Dateci un attimo di tranquillità.

 

Il momento più bello è leggere una notizia su un blog, aprire la schermata per mettere un commento e aspettare. Riflettere su quanto si ha appena letto, ed eventualmente commentare.

 

Si a volte è rabbia quello che si ha dentro, rabbia per la stupidità della TV, non è per le notizie di per se, ma il fatto che le facciano apposta per te.

 

"Ora per consolarti, faccio finta di nulla. Dopo 2 minuti di guerra ti becchi 1 quarto d'ora dedicato a 1 VIP). Mi sembra di stare in un Manga, nei Manga (non ne ho letti tantissimi, ma abbastanza da ritrovare li stessi cliché e trucchetti per appassionare il lettore), normalmente accade che a qualche personaggio capiti una cosa triste oppure particolarmente bella, abbastanza da "dover commuovere".

 

Subito dopo accade qualcosa per sdrammatizzare (magari un personaggio che dice una cosa stupida e a cui viene disegnata una faccia idiota).

 

I TG fanno lo stesso, prima le notizie brutte e poi quelle soft. Lo trovo semplicemente vergognoso. E' mancanza di rispetto verso il telespettatore.

 

 

Articolo ispirato da:

Per quanto tempo ancora? di Maria

 

Grazie per aver condiviso i tuoi pensieri.

Repost 0
Published by vitalluni - in Elucubrazioni
scrivi un commento
31 agosto 2012 5 31 /08 /agosto /2012 17:04

Perchè questa review negativa? I motivi sono molteplici. Prima di tutto Galaxy Online II non è un gioco brutto, anzi, presenta delle meccaniche interessanti che possono renderlo abbastanza vario. Quindi questa recensione negativa la faccio a malincuore.

 

Purtroppo però le meccaniche di gioco tendono ad appiattirsi progressivamente. Verso la fine del gioco esistono solo 2/3 tipi di navi e pertanto non ci sono molte combinazioni possibili . Tutte le strategie diventano inutili dando un enorme vantaggio ai player paganti che vincono solamente grazie ai comandanti.

 

Assenza dei moderatori:

 

Non ci sono moderatori o GM (game masters). L'assenza dei Game Masters è molto grave perchè questi garantiscono la correttezza del gioco. Di fatto i giocatori che giocano scorrettamente sono innumerevoli:

 

  • Ci sono giocatori con nomi osceni (Certe parole sono censurate in fascia protetta)
  • Ci sono giocatori con nomi di dittatori o che si rifanno comunque a movimenti politici (negli altri giochi ci sarebbe Ban immediato, ma qui no, ognuno può chiamarsi come vuole)
  • Ci sono giocatori che insultano razzialmente altri giocatori:

corvo insulti razzisti censurato

TAGS: Galaxy online II racist insults

Il giocatore in questione (che peraltro scrive in stampatello maiuscolo e si può distinguere facilmente)

ha insultato razzialmente un altro giocatore. Sul forum del gioco ci sono state molte altre segnalazioni, ma nonostante questo e nonostante siano già passate 2 settimane dall'episodio. Il giocatore non è stato ancora bannato. (Ringrazio un mio amico per avermi fornito lo screenshot)

 

  • Alcuni giocatori si fingono moderatori per ottenere vantaggi (del tipo "se non entri in squadra con me ti banno")

 

Il server merge

 

Come se non bastasse la totale assenza di moderazione e il caos in chat pubblica che ne consegue, c'è un ulteriore problema. Infatti ogni Tot anni, IGG decide di fondere tra di loro i server di gioco. Il bello è che apparentemente "I Merge" sono richiesti dai giocatori (cosa di cui dubito). Nonostante ci siano decine di giocatori che protestano i server dopo un certo periodo di vita vengono "fusi". Ovvero i giocatori inattivi vengono cancellati, mentre i giocatori attivi di due server finiscono tutti assieme. Per giocatori non paganti come me, il server merge non è un problema. Ci sono invece giocatori che pagano fior di quattrini per restare i primi in classifica. Quando vengono fusi i server i giocatori che sono primi su un server finiscono inevitabilmente agli ultimi posti perchè i giocatori del primo server sono attivi già da più di un anno. Mi chiedo se sia possibile chiedere i danni per questo motivo (Is possible asking back money to IGG after a server merge?).

 

Nessun altro gioco fa la "fusione  dei server" solo IGG lo fa e facendolo causa non pochi disagi ai giocatori, senza contare che è un modo sleale di risparmiare denaro visto che i server hanno età diverse (e come mandare una classe di 4°elementare direttamente in 2° media perchè la classe di 2° media non ha abbastanza alunni. Certo gli alunni di 2° media saranno felicissimi visto che saranno per forza più bravi. Ma gli alunni di 4° elementare non saranno altrettanto felici visto che per loro le cose si faranno improvvisamente più difficili.)

 

Gameplay: 2/5 (poteva essere un 4 se si dava meno potere ai comandanti e si ampliava la gamma di navi finali)

Musica:     3/5 (be ci sono alcune musiche carine anche se sono poche)

Sonoro:     1/5 (gli effetti sonori sono del tutto assenti)

Supporto:  0/5 (il server italiano non ha nessun supporto tecnico, nessuna moderazione MALE!)

Grafica:     2/5 (Bella ma poco varia, ci si stufa in breve tempo, gli edifici dopo il livello 12 non cambiano più)

 

Voto totale: 1.5/5

Repost 0
Published by vitalluni - in Giochi
scrivi un commento
29 agosto 2012 3 29 /08 /agosto /2012 20:29

Mi è venuto un dubbio: non è che il Polo Sud possa staccarsi?

 

Il ghiaccio galleggia giusto? Gli scienziati hanno detto che il ghiaccio si sta sciogliendo e il mare si innalzerà (di quanto si alzerà varia a seconda delle versioni).

 

polosud.png

 

 

E' possibile che raggiunto un punto critico, la forza "di galleggiamento" del ghiaccio al Polo sud diventi così intensa, da far si che il ghiaccio si separi dal terreno, permettendo all'acqua di infiltrarsi tra il ghiaccio e la roccia?

 

polosud2.png

  POP!

 

Bè. Spero proprio che non accada nulla di simile.

Repost 0
3 agosto 2012 5 03 /08 /agosto /2012 05:11

Lo scioglimento dei poli è una catasfrofe inevitabile le cui conseguenze non erano mai state previste del tutto, cosa potrebbe accadere? In un articolo precedente ho spiegato come lo scioglimento dell'artico potrebbe causare terremoti e altri fenomeni, tra i quali l'innalzamento del terreno al livello dei poli (ovviamente visto che sta sparendo il ghiaccio, non c'è più il suo peso a tenerli schiacciati).

 

Questo però può causare paradossalmente, uno schiacciamento maggiore del pianeta! Com'è possibile se i poli si alzano? Semplice. L'acqua è molto più leggera della roccia. Quindi si, il ghiaccio si scioglie, e se noi misuriamo quello, paradossalmente ci sembra che il terreno si abbassi, invece sotto al ghiaccio che scende, il terreno si sta alzando (ma di pochissimo!)

 

Il terreno quindi si alza ai poli e si abbassa all'equatore, tuttavia se noi misuriamo la dimensione basandoci "sul livello del mare", troveremo che la terra si è "schiacciata" ancora di più. Ma è solo un illusione: il ghiaccio invece segue la strada opposta si abbassa ai poli e l'acqua si alza all'equatore molto più velocemente del terreno !

 

Fonti:

legge di conservazione della massa

principio di archimede

 

Repost 0
2 agosto 2012 4 02 /08 /agosto /2012 07:22

Forse non molti di voi avranno notato questi particolari, oppure molti di voi non avranno nemmeno visto il film (si può sempre rimediare). 2001: Odissea nello spazio, è ritenuto da molti un capolavoro, non solo dal punto di vista cinematografico. Infatti il regista del film Kubrik, avrebbe "indovinato" parecchie scoperte tecnologiche e invenzioni che ai suoi tempi non esistevano e che invece sono tutt'ora utilizzate da tantissime persone, attestandosi tra le Science - Fiction movies meno "fiction" e più "real":

 

Tablet touch screen, schermi LCD piatti.

 

Purtroppo però anche geni come lui possono avere piccole sviste. Se guardate  il film infatti noterete che i pianeti sono trasperenti! Ovvero è possilbe vedere le stelle anche attraverso il lato in ombra di lune  e pianeti. In pratica i pianeti  anzichè essere sfere nel film assomigliano più che altro a meloni tagliati.

 

In questa particolare sequenza video (ma anche in altre sequenze video):

http://i.thpo.net/ysq8-320-240.jpg

 

E' possibile vedere le stelle subito a sinistra della terra (dove invece dovrebbe esserci soltanto il nero della parte in ombra), se si tiene in mente che il regista era un perfezionista questo piccolo dettaglio sfuggitogli diventa abbastanza rilevante.

 

E' stato proprio il realisimo del film che a molti spettatori non è andato a genio. Quando il film è uscito infatti il livello medio di ignoranza delle persone riguardo allo spazio era piuttosto alto cosìcchè quando le persone vedevano un astronauta camminare a testa in giù (poichè aveva le ventose ai piedi e camminava sul soffitto, in assenza di gravità) non capivano che succedeva e pensavano che il film fosse una presa in giro.

 

 

Fonti:

http://cinema.theiapolis.com/movie-1NAM/2001-a-space-odyssey/gallery/2001-a-space-odyssey-1081883.html (per l'immagine)

Interviste a parenti vari riguardo alla reazione del pubblico nel cinema.

2001: Odissea nello spazio (di Kubrik).

Repost 0
27 luglio 2012 5 27 /07 /luglio /2012 09:26

Per chi di voi aveva giocato a questo splendido gioco strategico, sappia che da ora in poi è possibile giocarlo senza installarlo e GRATUITAMENTE (in modo del tutto legale tranquilli!). Gli sviluppatori hanno deciso di rilasciare il gioco OpenSource (cioè hanno pubblicato il codice sorgente!). Per chi invece ancora non conoscesse SevenKingdoms, non perda l'occasione di provare uno strategico unico e accattivante

 

Inoltre ci sono a disposizione 3 nuove razze con 3 nuove divinità!

 

Passi per l'installazione, scaricate i seguenti 3 pacchetti (il pacchetto musica è opzionale, inoltre non potrete distruibuirlo ai vostri amici perchè è ancora coperto da copyright, potete solo scaricarlo sul vostro computer usando il link apposito), che sono distribuiti sotto licenza GPL (in pratica possono essere condivisi a patto di rispettare alcune condizioni spiegate nella licenza).

 

Il mio consiglio è di scaricarle usando questi due link che sono quelli originali (se usate link condivisi da qualcuno è possibile che il download rimanga danneggiato).

 

SINGLE PLAYER E "INSTALLAZIONE":

 

GAME DATA

 

EXECUTABLE

 

MUSIC

 

Createvi una cartella in qualunque posto vogliate (anche in documenti e chiamatela "7kaa")

 

Estraete con WinZip o 7zip i pacchetti compressi all'interno della cartella "7kaa". Avrete quindi:

 

7kaa/7kaa.exe

7kaa/music

7kaa/resources

etc.

 

A questo punto potete già giocare in single player!! Per giocare in multyplayer invece è molto semplice.

 

MULTYPLAYER:

 

Scaricatevi "GameRanger" (per chi non lo conoscesse è un servizio come Steam, ma molto più semplice e meno invasivo che esiste pure da più tempo) e installatelo (vi servirà Flash Player per installarlo).

 

Createvi il nuovo account seguendo le istruzioni (totalmente gratis è solo richiesta la vostra email).

 

Unirsi a una partita esistente:

 

Bene, una volta che avete GameRanger installato apritelo: cercate nella lista (ordinata alfabeticamente) una partita di Seven Kingdoms e cliccate su "Join".

 

Creare una partita:

 

File -> Host Game...

 

PRIMO AVVIO MULTIPLAYER:

 

Prima di poter fare la vostra prima partita è necessario dire a GameRanger, dove trovare l'eseguibile del vostro gioco (vi verrà chiesto in automatico non appena proverete a iniziare la vostra prima partita multiplayer, dovete solo sfogliare le cartelle fino a trovare il file eseguibile 7kaa.exe)

 

Nota2:

Una volta che inizia la partita su GameRanger,  verrà lanciato il gioco in automatico. Nessun problema, ora vi basta andare su Multyplayer -> NEW GAME-> TCP/IP -> Join (e lasciate vuoto il campo IP).

 

 

Per chi avesse già giocato con Seven Kingdom sappia cche l'intelligenza artificiale è stata migliorata di parecchio e sarà più difficile battere il computer (specialmente alle alte difficoltà). Inoltre sappia che le partite multigiocatore si svolgono a velocità 3,4,5 il più delle volte. Quindi non saranno partite rilassanti come contro il computer in singolo. Inoltre ci saranno alcune piccole ma gradevoli sorprese. Nuovo tipo di terreno => Neve, 3 nuove razze (non vi dico quali )

 

 

Inoltre esiste un sito inglese totalmente dedicato:

7kmultiplayer.com

Repost 0
Published by vitalluni - in Giochi
scrivi un commento
19 luglio 2012 4 19 /07 /luglio /2012 09:23

Overblog in seguito all'ultimo aggiornamento ha aggiunto nuove features e rinnovato in parte l'aspetto grafico. Purtroppo però questo cambiamento mi ha causato qualche problema di connessione.

 

A chi provasse a connettersi da uno dei seguenti indirizzi:

 


http://www.over-blog.com/

 

 

 

http://it.over-blog.com/

 

Può capitare infatti che il salvataggio automatico della password non funzioni (in pratica o vi ricordate la password o non riuscite a connettervi.)

 

Inoltre il sistema di recupero password non funziona:

 

reset.jpg

 

E capita quindi che inserendo la vostra mail non venga riconosciuta e rimaniate impossibilitati a collegarvi.

La soluzione consiste nel fare il login dalla vecchia pagina di Login (che però non è più linkata dalla home così ho dovuto andare a ripescare il link da google e speriamo che non tolgano questa pagina!).

 

Identificazione OVERBLOG

 

Inoltre non appena avrete fatto Login vi conviene fare un ticket nell'apposita sezione per segnalare problemi tecnici in modo da portare l'attenzione verso questo problema e poterlo risolvere al più presto.

Repost 0
29 giugno 2012 5 29 /06 /giugno /2012 08:32

Il mondo è sempre stato così, da una parte abbiamo chi cerca di svelare le truffe per il semplice gusto di "risolvere un mistero", dall'altro c'è sempre chi si inventa nuove truffe per fare soldi alle spalle delle persone.

 

Questo nuovo sistema di truffe si chiama "sistema specchio" (che sia un nome scelto ironicamente visto che altro non è se non uno specchio per le allodole?)

 

Una volta c'era il vecchio e MOLTO FALLIBILE "sistema croce" o sistema del "raddoppio".

 

Metodo del raddoppio(detto croce):

 

1) Si scommette sul fatto che non uscirà una sequenza di tutti rossi o tutti neri alla roulette.

2) Se si perde la scommessa si raddoppia la puntata e si raddoppia la lunghezza della sequenza

3) Se non si verifica la sequenza designata si vince (1 moneta)

4) Se si verifica la sequenza designata si perde (tutto)

 

 

Come ho Dimostrato in questo articolo, il raddoppio non funziona (non funzionano nemmeno le sue varianti, click qui per leggere il vecchio articolo,)

 

 

Metodo specchio:

 

E' identico al metodo croce (Non si tratta nemmeno di una variante! questa carenza di fantasia nella truffa è voluta?), e quindi altrettanto FALLIBILE, certo, ora che il raddoppio non è più di moda c'è stato bisogno di creare una nuova truffa, di raccontarla con parole diverse in modo da non lasciare intuire che sia la stessa zuppa.

 

1) Si scommette sul fatto che non uscirà una certa sequenza (stavolta non devono essere tutte dello stesso colore)

2) Se si perde la sommessa si raddoppia la puntata e si raddoppia la lunghezza della sequenza (la sequenza va "specchiata", ma il risultato è comunque che la sua lunghezza raddoppia).

3) Se non si verifica la sequenza designata si vince (1 moneta)

4) Se si verifica la sequenza desginata si perde (tutto)

 

Doppio imbroglio, il metodo specchio offre una seconda illusione, ovvero quella delle uscite precedenti (le cosiddette serie storiche), molti giocatori d'azzardo infatti sono erroneamente convinti che i numeri che sono usciti più spesso in passato usciranno di meno in futuro. E' per l'appunto un'illusione perchè la probabilità non cambia mai. I giochi d'azzardo si basano su fenomeni casuali. Questo vuol dire che a un dado/moneta/roulette/mazzo di carte, non importa cosa sia uscito prima. Il fenomeno casuale non ha memoria. Potrebbe uscire anche 100 volte di fila lo stesso numero per quanto ne sappiamo. Non farebbe alcuna differenza,  è solo una sequenza. Non possiamo predirla (se potessimo predirla i casinò sarebbero già tutti falliti non vi pare?).

 

 

Differenze tra i 2 imbrogli:

 

Nessuna, entrambe scommettono che non si verificherà mai la sequenza sfigata (certo le sequenze sono diverse, ma il succo non cambia).. Entrambi i metodi inoltre permettono di vincere 1 sola moneta alla volta e richiedono quindi di giocare un elevato numero di partite anche per vincere poco.

 

 

 

Perchè non funzionano?

 

Molto semplice in realtà:

Su un numero di partite molto grande, è molto facile che capiti la sequenza sfigata. (diventa sempre più facile)

Si inizia la partita con una puntata piccola e allora la sconfitta ci sembra molto lontana

 

->Primo round scommetto 1 moneta (siamo tranquillissimi e siamo convinti della validità del metodo)

->Secondo round scommetto 2 monete 

->Terzo round scommetto 4 monete

->Quarto round scommetto 8 monete

->Quinto round scommetto 16 monete

->Sesto round scommetto 32 monete ( o cavolo sono un genio! sono arrivato fin qui e ho pure vinto 6 monete!)

->Settimo round scommetto 64 monete (cacchio che partita lunga se perdo ora perdo 100 euro, circa!)

->Ottavo round scommetto 128 monete (oddio no perchè proprio a me la sequenza "sfigata"! ma posso ancora farcela)

 

Solo un giocatore su 85 riesce ad arrivare al 10° round. Gli altri 84 hanno già perso 1000 euro. (e hanno perso anche una decina d'ore della loro vita).

 

Al 20° round dovreste già scommettere 1 milione di euro  ( e dovreste aver giocato 1 milione di puntate, se ogni puntata durasse un minuto sarebbero già passati 2 anni, senza dormire ovvio.).

Repost 0
11 giugno 2012 1 11 /06 /giugno /2012 09:32

.. e insieme al Bel Paese anche il resto del mondo. Si sono convinto che avrà pensato che questa fosse la solita critica al suo lavoro (ammettiamolo, in parte ce la siamo meritata la sua opera e ora ce ne lamentiamo pure mah..), ma non è di questo che voglio parlare. L'italia geologicamente parlando non ne può più.

 

Già alcuni secoli fa l'Italia ha subito violenti terremoti per anni. Nonostante questo i nostri esperti non hanno tenuto conto di queste testimonianze storiche e hanno dichiarato "non a rischio sismico" alcune zone d'Italia. Eppure i documenti esistevano già. Diciamo pure che l'Italia è tutta a rischio sismico e lo è sempre stata. E' stato solo conveniente ignorare la storia e costruire "abusivamente, ma a norma di legge". Ora ne paghiamo le conseguenze. Secondo alcune recenti teorie, stiamo entrando in un periodo di forte attività sismica (a causa dello sciogliemento sempre più accelerato dei poli). E' il momento di fare case antisismiche e di mettere in sicurezza le proprie abitazioni.

 

Se ha ancora dubbi riguardo al fare previsioni sui terremoti, io sono d'accordo con lei. Non si può prevedere DATA,ORA e LUOGO di un terremoto. Ma sono sicuro che molti converranno sul fatto che MEDIAMENTE i terremoti tenderanno ad aumentare nei prossimi anni. (non solo in italia, ma in tutto il mondo .. E ci sono già stati molti segnali premonitori con centinaia di migliaia di vittime in pochi anni senza contare i disastri ecologici).

 

E in questo articolo viene illustrato come mai ( click qui)

 

Le propongo una cosa, lei poi può ignorarla come tante altre proposte (in fondo non può leggere i MILIONI di lettere che noi italiani le abbiamo scritto, nessun essere umano potrebbe leggere così tante lettere).  La mia proposta è una "collaborazione geologica" con il Giappone. Loro hanno tecnologie che usano da anni e proprio per questo sono tecnologie perfezionate ed economiche. Facciamo ORA case antisismiche, potremmo dare lavoro a molti disoccupati. Chiediamo in prestito al Giappone qualche tecnologia o "tecnico sismico" e in cambio vediamo cosa serve al Giappone. Sono sicuro che sarà una buona idea per entrambi i paesi e potrebbe prevenire ulteriori danni. Certo ci sarà una spesa iniziale che potrà prevenire altre spese in futuro, senza contare che molti cittadini italiani potrebbero trovare impiego grazie a questa idea. Non mi sorprenderebbe di vedere un idea così pazza (ma con un minimo di senno lo ammetta) nel programma elettorale di qualche partito tra un po di tempo.

 

Repost 0

Benvenuto Su Vitalluni

  • : vitalluni - Vita all' Uni
  •  vitalluni - Vita all' Uni
  • : Questo blog è dedicato alla vita in università. Utile sia per chi pensa di iscriversi all'università, sia per chi già la frequenta.
  • Contatti

Vitalluni Consiglia: